ex CASSINA VALERA (Curt di Fus e dal Pesina)

Corte dei Fusi e del Pessina - Antecedente al 1700

Affresco Raffigurante San Sebastiano e Giobbe

L'affresco, collocato sulla parete di destra all'interno della corte, è certificato di fattura settecentesca ma datato 1903. Rappresenta San Sebastiano (protettore dei campi) e Giobbe.

"E' grande l'importanza attribuita dalla civiltà contadina ai Santi protettori degli animali, indispensabili strumenti di lavoro e insostituibile fonte di reddito. Giobbe (San Giobbe per i contadini) era il santo protettore nell'allevamento dei bachi da seta. Infatti nella leggenda si narra che i preziosi insetti fossero nati dalle sue piaghe, quasi una ricompensa al pazione soffrire del Giusto".

Il restauro realizzato nel 1998, effettuato con la direzione dei lavori della Soprintendenza per i beni artistici e storici di Milano, è stato finanziato dal Rotary Club di Varedo, mediante un contributo devoluto all'associazione culturale Il Cortile a sostegno del progetto.

Sotto il portico, in un angolo, è collocata un'antica pira. Manufatto in pietra utilizzato per frantumare granaglie.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Devi effettuare il login per inviare commenti